Come si pronuncia Duchesne?

Già tardi

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 26 dicembre 2014

Si vede – Enzo Jannacci

Si vede, sull’unico spiazzo semi-erboso che c’è rimasto nel mio rione, dalla ringhiera del garage, si vede una 500, brutta, di un colore citrino, ancora più brutta per i riflessi che oggi le dà il cielo, non allineata, chissà perchè.

Si vede una processione di calze e mutande, ma lavate, si vede la gru che oscilla verso me, chissà perchè si è fermata.

Si vede la sterpaglia muoversi, sussultare, quando la pioggia picchia più forte, chissà se le fa male, chissà se le fa male.

Si vede un uomo, appoggiato al balcone, togliersi il mozzicone, buttarlo fuori, ma male, chissà cosa pensa, mah, penserà poi se è vero che fumare fa male.

Ed è già tardi, e sei sempre in ritardo, e mi vieni incontro con un ombrello che non è quello che ti ho regalato io.

Anche da lontano si vede, anche da lontano si vede, anche da lontano si vede, che non mi vuoi più bene.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: