Come si pronuncia Duchesne?

Recensioni II

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 15 ottobre 2014

QUI e QUI, un paio di interviste a proposito di PEEP SHOW (e QUI e QUI le relative recensioni). È sempre difficile parlare di un libro, usare parole diverse da quelle che sono state usate per scriverlo è una contraddizione non sempre affascinante, ma si cerca comunque di aggiungere ogni volta qualcosa.

È più interessante per te raccontare un antieroe, un eroe imperfetto e comune?

Nicola è un personaggio che definire squallido non sarebbe poi sbagliato. Non è cattivo, ma si comporta da cattivo, non è stupido, ma si comporta da stupido, non è egoista, ma si comporta da egoista. È un amante ferito, sia dalla vita che da una donna, e, come ogni amante, è uno che ha perso lucidità, sragiona, si comporta in un modo che suscita rabbia, pena, e mille altri sentimenti che nessuno di noi vorrebbe suscitare negli altri. Eppure, volenti e nolenti, spesso siamo anche cattivi, stupidi, egoisti, e pure ridicoli, patetici, disperati, terrorizzati, ecc. ed è in queste pieghe che cerchiamo di spianare che mi piace cercare i miei personaggi. Non saprei spiegare perché, mi sembra siano in qualche modo più “degni” di un personaggio che ci fa dire: “Oh, come vorrei essere lui” e che, poi, ci lascia come Woody Allen che, di fronte ad Humphrey Bogart, dice: “Ma chi voglio prendere in giro, io non sarò mai come lui.”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: