Come si pronuncia Duchesne?

La prima recensione (con intervista)

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 27 settembre 2014

Frasi

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 25 settembre 2014

peep show detail

«Lei di Asti, lui di Taranto, dove volevano andare?»
«Sì però quando vai in bagno l’acqua la devi tirare.»
«Tutto sproporzionato, una testa enorme, un pisello piccolissimo. Al che mi sono detto: e questo sarebbe il famoso David?»
«Certo che però anche gli ebrei…»
«Fino a prova contraria questo è un pelo.»
«Pagata tremila euro, ma era davvero simpatica.»
«Mettiamola così, non affiderei mai mio figlio a un boy scout.»
«Io sono uno che non giudica, mangio anche il tacchino.»
«Perché, secondo te Gesù non era vanitoso? Quegli addominali lì non ce li hai mica per costituzione, lì dietro c’è un gran lavoro di palestra.»
«Stupratori e idraulici, due categorie che se potessi, vi giuro, mi piacerebbe farne parte, fanno quello che gli pare.»
«Io Gasparri l’ho conosciuto ed è una persona gradevolissima.»
«Una puzza che non ne hai idea.»
«No, guarda, non mi far parlare dei termoradiatori in mica termica, perché ne avrei di cose da dire.»
«Mi piace, anche se non ne vado matta.»
«Lo diceva sempre mio nonno: mogli e buoi…»
«Poi sono io che sono polemico.»
«Se c’è una tipologia di persone che non sopporto è proprio quella: i liutai di Cremona.»
«Sei volte in una notte, giuro.»
«La diagnosi è stata che sono un filo schizofrenica.»
«Morale della favola: odio gli zingari.»
«Quello che ti posso dire è che lui è uno tra virgolette di Oristano.»
«L’ho mangiato una volta in Turchia, disgustoso.»
«Il Nokia quella funzione lì non ce l’ha.»
«Intendi dire a livello sessuale?»
«Dermatite.»
«A me mi piace è sbagliato, ma non mi chiedere il perché.»
«Da garantista quale sono, mi piacerebbe sentire anche la versione di Barabba.»

(Da PEEP SHOW, in libreria dal primo ottobre)

Cover II

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 24 settembre 2014

Manca una settimana all’uscita di PEEP SHOW. Credo che si tratti del mio romanzo più divertente e, insieme, più disperato. La copertina che abbiamo scelto mi sembra piuttosto efficace nel raccontare il primo aspetto, quella che abbiamo scartato era perfetta per il secondo:

 

portrait_of_the_artist_as_a_young_man_by_myndband-d4in2ks

(Qui l’originale)

Presentazione

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 19 settembre 2014

Peep Show Cover

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 10 settembre 2014
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: