Come si pronuncia Duchesne?

Senza protezione (storia di un preservativo)

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 30 aprile 2013

Il racconto qui sotto è di Simon Rich, si intitola Unprotected. Un po’ mi ha fatto ridere, un po’ mi ha fatto commuovere, non sono cose facili, farle contemporaneamente ancora meno, per cui mi sono divertito a tradurlo.
(Il racconto apre il nuovo libro di Simon Rich, The last girlfriend on Earth).

***

unprotected
SENZA PROTEZIONE
(storia di un preservativo)

I.

Sono nato in fabbrica. Hanno messo me in involucro. Hanno infilato me in scatola. Tre di noi in scatola.

I primi giorni, portavano noi in giro. Da fabbrica a magazzino. Da magazzino a camion. Da camion a negozio.

Un giorno, in negozio, ragazzo umano vede noi su scaffale. Prende noi, nasconde noi sotto maglietta. Scappa fuori.

Va a casa, corre in stanza da letto, chiude porta. Strappa scatola e tira me fuori. Mette me in portafogli.

Resto in portafogli per lungo, lungo tempo.

Questa è storia di mia vita dentro portafogli.

II.

Primo amico che conosco in portafogli è Tessera Studentesca Jordi Hirschfeld. Egli è cartellino. È qui da molto, dice. Presenta me ad altri cartellini. Conosco Foglio Rosa Jordi Hirschfeld, Tessera Blockbuster Jordi Hirschfeld, Tessera Punti Jamba Juice, Tessera GameStop PowerUp Jordi Hirschfeld, Biglietto Da Visita Albert Hirschfeld, Tessera Sconto Fumetti Scarsdale.

In mezzo a portafogli, vivono dollari. Siamo meno amici, perché continuano ad andare e venire. Ma sono quasi tutti simpatici. Incontro tanti Uno e Cinque, alcuni Dieci, qualche Venti. Una volta, ho incontrato Cento. È rimasto tanto tempo. Veniva da biglietto di compleanno, ha detto. Biglietto di compleanno da vecchia persona.

Conosco anche fotografia di ragazza umana. Molto bella. Occhi come Tessera Blockbuster. Blu, blu, blu.

Quando arrivo in portafogli, sono “quello nuovo”. Ma tempo passa. Rimango a lungo, divento veterano. Appena arrivo, Jamba Juice ha solo due timbri. Dopo, ha cinque timbri – poi sei, poi sette. Quando ha dieci timbri, va via. Un giorno, Foglio Rosa scompare. In posto suo, c’è nuovo tizio, Patente Di Guida. Comincio a essere preoccupato. Cose stanno cambiando molto velocemente.

Poco dopo, sono tirato fuori da portafoglio. È notte. Ho paura. Non so cosa sta succedendo. Poi vedo ragazza umana. È quella di fotografia. È uguale in vita vera, eccetto che adesso non indossa maglietta. Sorride, ma quando vede me diventa arrabbiata. C’è litigio. Torno in portafogli.

Pochi giorni dopo, foto di ragazza umana va via.

III.

Quella estate, incontro due nuovi amici. Il primo è Tessera Universitaria New York Jordi Hirschfeld. Il secondo è Abbonamento Mezzi. Abbonamento Mezzi è di New York e fa in modo che non lo dimentico mai. Egli ci sa davvero fare. Egli è giallo e nero, con pubblicità di Cirque du Soleil dietro.

Quando Abbonamento Mezzi vede Tessera GameStop PowerUp Jordi Hirschfeld, guarda me e dice, Non mi stupisce Jordi Hirschfeld non ancora usa te. Divento confuso. Usa me per cosa?

Quella notte, Abbonamento Mezzi dice molte strane cose di me stesso. Prima, non credo a quello che dice. Ma egli insiste che è tutto vero. Quando comincio a essere spaventato, egli ride. Egli dice, A che cosa pensavi di servire? Sono troppo imbarazzato per ammettere verità, che è che pensavo di essere palloncino.

È più o meno in questo periodo che ci trasferiamo. Per più di due anni, abbiamo vissuto dentro Velcro Batman. È bello, comodo. Un giorno, però, senza avvertimento, siamo dentro a duro cuoio marrone. Sono molto contrariato – soprattutto quando vedo che molti amici sono andati via.

Non c’è più Tessera GameStop PowerUp Jordi Hirschfeld, non c’è più Tessera Blockbuster Jordi Hirschfeld, non c’è più Tessera Sconto Fumetti Scarsdale.

Soli sopravvissuti sono Abbonamento Mezzi, Patente Di Guida, Tessera Universitaria, io, e una inquietante nuova signora di nome Visa.

Sono arrabbiato. Che cosa non andava in Velcro Batman? Aveva tante tasche ed era caldo. Mi mancano miei amici e mi sento solo.

Pochi giorni dopo, incontro Tessera Film Forum Jordan Hirschfeld.

A questo punto, entro in panico. Che cosa è “Film Forum”? Chi è “Jordan Hirschfeld”?

Jordan Hirschfeld è stesso di Jordi Hirschfeld, spiega Abbonamento Mezzi. Sta semplicemente cercando di “cambiare sua immagine”. Sono confuso. Che cosa non andava in vecchia immagine? Quella notte, affaccio testa fuori da portafogli e guardo in tasca. È buio, ma posso vedere che abbiamo nuovo vicino. Egli dice che suo nome è Sigarette Gauloises. Egli è molto educato, ma ho “strana sensazione” da lui.

È più o meno in questo periodo che conosco striscia di carta di blocnotes. Sopra c’è scritto rachel.feingold@nyu.edu.

Ora sì che si va da qualche parte, dice Abbonamento Mezzi. Non sono mai stato tanto impaurito in vita mia.

IV.

Quel sabato, cinque increspati Venti fanno comparsa. Immagino staranno lungo tempo, come maggior parte di Venti. Ma due ore dopo sono andati via, rimpiazzati da ricevuta La Cucina.

Abbonamento Mezzi guarda ricevuta La Cucina e ride. Dopo questo ragazza farà bene a farlo salire, egli dice. Sono confuso e preoccupato.

Più tardi, faccio fatti miei, quando Jordi (scusa – “Jordan”) spinge dita su di me. Sono terrorizzato. Che cosa era quello? Chiedo. Abbonamento Mezzi fa largo sorriso. Sta controllando che sei ancora lì, dice. Per dopo.

Amici miei cercano di calmarmi. Uno di dollari, Uno, dice a me di volta che ha incontrato Macchinetta Pepsi. Continuava a essere messo dentro e fuori, dentro e fuori, così tante volte che è quasi morto. So che sta cercando di farmi sentire meglio, ma per piacere non dire altro.

Infine, momento arriva. È come altra volta. Vengo tirato fuori da portafogli e buttato su letto. È molto buio. Posso vedere forma di ragazza.

Lei prende me e strizza occhi per un attimo. Poi accende luce.

Sono confuso. Lo è anche Jordan Hirschfeld.

“Che cosa non va?” chiede.

Sua faccia è come Tessera Punti Jamba Juice. Rossa, rossa, rossa.

“Penso”, dice lei, “che questo sia scaduto.”

C’è lungo silenzio. E poi, tutto d’un tratto, umani ridono! E poi ragazza colpisce Jordan con cuscino! E anche lui colpisce lei con cuscino. E ridono, ridono, ridono.

Ragazza raggiunge sua borsa.

“Non preoccuparti,” dice. “Ne ho uno io.”

Parte di me vuole vedere cosa succede adesso. Ma sono subito coperto da pila di vestiti.

V.

Quando mi sveglio giorno dopo, Jordan mi sta facendo penzolare su cestino. Guardo in buco. Dentro ci sono Sigarette Gauloises e Programma Film Forum. Parlano di grandi sistemi. Sospiro. Non è che voglio tanto trasferirmi con loro, ma cosa posso fare? Immagino di essere arrivato a fine di mia strada. Improvvisamente, però, Jordan mi porta via – in altra parte di stanza. Mi mette dentro scatola di scarpe sotto suo letto.

Prima, sono spaventato, perché è buio, ma quando visione si aggiusta, vedo che non sono solo. C’è striscia di carta di blocnotes rachel.feingold@nyu.edu. C’è ricevuta La Cucina, su cui è ora scritto, “Primo Appuntamento.”

Resto molto tempo in scatola di scarpe.

Quando arrivo, sono “quello nuovo”. Ma tempo passa e divento veterano. Do benvenuto a molti nuovi amici: Biglietto Compleanno Rachel. Buon San Valentino Rachel. E molti, molti Post-it Rachel. Ti amo, Jordi. Buongiorno, Jordi. Tutto qui è Rachel.

Non so come cose vanno in portafogli oggi. Ma sono felice di essere in scatola di scarpe. Mi sento come se “ce l’ho fatta”.

Sono contento.
Sono al caldo.
Sono al sicuro.

Annunci

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. mauro said, on 6 maggio 2013 at 12:39 am

    …è bello,bello,bello,bello…

  2. Martina said, on 14 maggio 2013 at 4:18 pm

    Originale e delicato! Fantastico!

    Un ringraziamento grande per la presenza di ieri sera al Booktrailer Film Festival a Brescia!

  3. franca said, on 4 giugno 2013 at 3:03 pm

    fa tenerezza, bella traduzione


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: