Come si pronuncia Duchesne?

Alieni

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 28 giugno 2012

I giornali dovrebbero evitare di riportare contemporaneamente Sara Tommasi che dice “Io, vittima degli alieni” e il ministro del lavoro Elsa Fornero che dice “Il lavoro non è un diritto”. I deliri di una instabile donna malata di popolarità e afflitta da manie di persecuzione non possono distrarci dalla gravità delle parole di Sara Tommasi. Se davvero gli alieni si nascondono tra di noi e sono in grado di impiantare microchip nei nostri cervelli capaci di costringerci a fare porcate che una persona normale non si sognerebbe mai di fare, allora sì, la Costituzione è davvero in serio pericolo.

Le fila

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 8 giugno 2012

Allora, vediamo un po’ di riprendere le fila.

Prima di tutto: QUI Claudio Bisio annuncia che sarà Giuseppe, il protagonista de La gente che sta bene. C’è una piccola “coincidenza” che rende questa scelta speciale: a pagina 95 del romanzo, nel corso del ricevimento ritratto in copertina, è lo stesso protagonista a immaginare, in un potenziale film sulla sua vita, l’interpretazione di Claudio Bisio. Un’altra delle tante circostanze in cui questo personaggio appare ridicolo, un’altra di quelle in cui finisce per cavarsela ancora una volta.

Poi, su GQ di questo mese, oltre alle consuete Lezioni di Vita, compare un mio pezzo che racconta l’esperienza alla Serenissima Run, una competizione di auto d’epoca organizzata da Louis Vuitton. Visto che di auto ne capisco come di assiomi quantistici, è diventato un po’ l’occasione di raccontare qualcosa di diverso, certe atmosfere di viaggio; è un pezzo un po’ particolare rispetto a quelli che ho scritto fino ad oggi, più riflessivo, mettiamola così.

Ho compensato con un pezzo che uscirà su Cosmopolitan del prossimo mese.

Un’ultima cosa (un po’ in ritardo): oggi, venerdì 8 giugno, alle 17.00, presenterò i miei libri alla Fnac di Milano, via Torino. L’orario è sempre scelto per venire incontro ai lettori che desiderano fortemente un facile alibi per non partecipare alle presentazioni. Ma tant’è, se passate di lì…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: