Come si pronuncia Duchesne?

Le anteprime

Posted in Uncategorized by federico baccomo "duchesne" on 4 novembre 2010

Ed ecco qui la copertina del nuovo romanzo (uscirà tra febbraio e marzo del prossimo anno).

Annunci

11 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Anonimo said, on 5 novembre 2010 at 10:07 am

    Mi piace e forse più della precedente

  2. La Zitella said, on 5 novembre 2010 at 10:53 am

    YEEEEEEEEEEEEH

    Sembra mad men!!!!!
    Congratulazioni!!!!!

  3. fbaccomo said, on 5 novembre 2010 at 1:49 pm

    Anonimo, lo stesso per me, mi piace e mi piace di più dell’altra, questa la trovo ipnotica.

    Oh, Zitella, ora che me lo fai notare, ce lo vedo anch’io un certo gusto alla mad men.

    Questo, a mo’ di curiosità, è il bozzetto originale:

    La gente che sta bene

  4. La Zitella said, on 5 novembre 2010 at 8:51 pm

    che fame ho voglia di leggerloooo subitooo!
    PS Ho letto bassotuba non c’è.

    Bello, ma preferisco duchesne senza dubbio.
    C’è qualcos altro di Nori che consigli?

  5. fbaccomo said, on 5 novembre 2010 at 9:51 pm

    Beh, Paolo Nori, a mio parere, è tra i più grandi scrittori italiani. Guarda, io ti consiglierei di andare avanti con ordine, “Spinoza”, poi “Diavoli” e via così (sono un po’ difficili da recuperare, forse). Oppure se proprio vuoi saltare un po’, passa a “Grandi ustionati” o direttamente a “La vergogna delle scarpe nuove”. E poi sarebbe da ascoltarlo dal vivo, una volta che ne senti la voce cambia proprio il modo in cui lo leggi.

    Per dire, questa è la prima parte di un discorso sui dialetti:

  6. PaddyGarcìa said, on 8 novembre 2010 at 4:25 pm

    uscita prevista per ?

    interessante la copertina…

  7. fbaccomo said, on 8 novembre 2010 at 7:33 pm

    PaddyGarcia, si parla di febbraio/marzo 2011…

  8. annalisa said, on 9 novembre 2010 at 10:03 am

    Molto bella federico 🙂 fa molto allure dorothy parker

  9. annalisa said, on 12 novembre 2010 at 5:18 pm

    La butto là, se a Federico va naturalmente e pure agli altri ovviamente. Potremmo fare un salotto pre-uscita del libro. Chi è la gente che sta bene? E poi. Sta bene la gente che dice che sta bene? Insomma, coriandoli di vita quotidiana raccontati qui, magari il superdisegnatore di federico ci crea anche un divano, una bottiglia di vino e dei biscotti allo zenzero 🙂
    da “studio illegale” a “chez FB”.

  10. fbaccomo said, on 12 novembre 2010 at 6:14 pm

    annalisa, ecco un’altra possibile visione della gente che sta bene (altro grande illustratore, tomer hanuka):

    la gente che sta bene

  11. annalisa said, on 13 novembre 2010 at 7:27 pm

    Splendida resa della gente che, a mio avviso (e quindi per quel che vale), non sta bene neanche un po’ 😉
    Io ho saltato il party ad alto tasso erotico e sono andata a comprare ciclamini per i miei balconi. Ma non ho dimenticato un bicchiere di novello e un libro comprato per caso che mi ha sorpreso “L’agenzia dei desideri” di Dominique Mainard.
    Passa bei giorni federico.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: